Seguici sui social

Tecnologia

Screenshot Storie Instagram: quando si vede la notifica?

Il nuovo aggiornamento del popolare social network manda in subbuglio gli utenti. Come si fa a salvare le storie senza che all’altro utente appaia una notifica?

Pubblicato

il

Logo Instagram
Foto: differenzatra.it

Lo screenshot per salvare le storie di Instagram è uno dei metodi più utilizzati dagli ‘stalker’ di uno dei social network più popolari del mondo, senza che vi sia una notifica. Un metodo innocuo per portare con sé contenuti multimediali che andrebbero persi? Non proprio, dato che l’ultimo aggiornamento prevede che a chi pubblica una storia arrivi una sorta di avviso. Ma quando si vede?

Screenshot Storie Instagram: come funziona, attenzione ai direct

Come funziona la novità delle Instagram stories? Beh, chiariamo subito: qualora effettuiate uno screenshot a una storia, all’autore che ha pubblicato il contenuto che avete catturato non arriverà la notifica. Quindi, non comparirà niente nello spazio dove, di solito, sono indicate le altre interazioni: like, mentions ecc.

La novità, infatti, consiste in altro. Se effettuerete uno screenshot al contenuto di un autore, quest’ultimo potrà accorgersene. Come? Accanto al nome dell’utente che ha catturato la foto/video comparirà un simbolo, che ricorda vagamente un sole con i raggi. Questo simboletto sarà visibile nello spazio in cui normalmente gli utenti controllano chi ha visualizzato la storia (a tal proposito: ecco come funziona l’ordine delle visualizzazioni delle storie).

Diremo di più: il primo screenshot non verrà notificato in alcun modo all’altro utente. Ma, nel momento in cui ne si effettua un secondo, comparirà l’avviso: “Screenshot nelle storie – La prossima volta che acquisirai uno screenshot, la persona che ha pubblicato la storia potrà vederlo“. Dunque Instagram, nel pieno rispetto della privacy delle persone, avvisa l’utente che quello che sta per fare sarà notificato all’altra persona.

Screenshot Storie Instagram: attenzione ai direct e alla registrazione schermo

Tutto cambia quando invece si parla delle storie Instagram in direct. In questo caso, infatti, se un amico vi manda una foto o un video e voi fate uno screenshot, all’altra persona arriverà direttamente una notifica. Questo accade perché i contenuti inviati in direct possono essere visualizzati una volta, poi verranno rimossi dopo 24 ore, come del resto succede con le altre storie Instagram.

Non vale neppure registrare lo schermo: anche in questo caso, a quanto pare, dovrebbe arrivare una notifica all’utente il cui contenuto è stato catturato.

Come salvare le storie di Instagram senza notifica

Dunque, come si salvano le storie di Instagram senza che arrivi una notifica all’altro utente? Il procedimento è semplice quanto ingegnoso. Occorre, innanzitutto, visualizzare il contenuto del quale si intende fare una cattura schermo. Dopodiché, mettete il cellulare in modalità aereo, cosicché non abbiate connessione. Dunque, in queste condizioni, la notifica non potrà arrivare all’altro utente, non essendovi accesso alla rete da parte vostra.

In alternativa, potrete aprire Instagram dal desktop del vostro computer ed effettuare lo screenshot tramite la cattura schermo del pc. Inoltre, esistono alcune applicazioni che permettono di scaricare le storie in modo anonimo e di tenerle nella vostra galleria. Una di questa è StorySaver, disponibile gratuitamente sugli store iOS e Android.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it