Seguici sui social

Eventi

“Racconta il tuo Sud in un tweet”: concorso letterario a premi all’Unisa

Per partecipare all’iniziativa dell’Università di Salerno basterà un solo tweet di 240 caratteri, spazi inclusi, da inviare in formato PDF. I premi vanno da 200 a 100 euro.

Pubblicato

il

Università di Salerno
Foto: Radiobussola.it

“Racconta il tuo Sud in un tweet”. Questo il tema del concorso letterario a premi organizzato dal Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Salerno, dal Laboratorio LeGit (Lessico e Grammatica dell’italiano) e dagli studenti del corso di laurea binazionale LIDIT (Linguistica e Didattica dell’Italiano nel contesto Internazionale).

Il concorso è aperto a tutti gli studenti iscritti a corsi di laurea triennali in lingue o lettere dell’ateneo salernitano. Un’idea del professore Sergio Lubello, responsabile del laboratorio LeGit.

Voglio che, in un tentativo di scrittura breve e creativa, i nostri studenti dipingano il Sud. Nel bene o nel male, così come lo vivono, lo amano e talvolta lo odiano. Vediamo che cosa verrà fuori dal disegno di un sud visto con gli occhi dei giovani” ha affermato il professore Lubello che poi ha aggiunto: “Il concorso ha anche un legame con ciò che quotidianamente faccio in classe sulla scrittura. Mi interessa motivare gli studenti, invogliarli a scrivere”.

“Racconta il tuo Sud in un tweet”, modalità di partecipazione e premi

Al concorso si potrà partecipare con un solo tweet di 240 caratteri, spazi inclusi. Il testo, in formato PDF deve essere spedito dall’indirizzo di posta elettronica istituzionale (studenti.unisa.it) all’indirizzo mail dell’evento ([email protected]) entro le ore 12:00 del 25 marzo 2018. Nel PDF vanno inseriti, oltre all’elaborato anche: nome, cognome, anno di nascita, luogo di residenza, corso di studio, anno di studio e numero di matricola.

La preselezione dei tweet verrà effettuata dalla pre-giuria composta dagli studenti del nuovo corso di laurea binazionale italo-tedesca LIDIT. Alla fase finale arriveranno i primi 40 tweet che poi saranno sottoposti all’esame di una giuria presieduta dal professor Lubello e composta da G.Fiorentino, F.Chiusaroli e C.Nobili. La giuria sceglierà i primi tre tweet attribuendo un punteggio in trentesimi sulla base dell’originalità, inventiva e pertinenza al tema.

I premi consistono in borse di studio dal valore di 200 euro per il primo classificato, 150 euro per il secondo e 100 euro per il terzo. I 40 tweet che giungeranno alla fase finale saranno raccolti negli atti della giornata di studio e pubblicati dall’editore Franco Cesati di Firenze nel 2° volume della collana “Quaderno di Laboratorio Legit”. La comunicazione dei vincitori e l’assegnazione dei premi avverrà il giorno 11 aprile 2018 nella parte conclusiva della giornata di studio “Homo Scribens 2.0. Scritture ibride della modernità” (aula Cilento, ore 9:00-14:00).

Classe 1995. Laureato in Lettere Moderne e attualmente iscritto alla laurea magistrale binazionale italo-tedesca "LIDIT" (Linguistica e Didattica dell'Italiano nel contesto Internazionale). Giornalista di Cronache del Sannio, addetto stampa e responsabile cultura di ASC Confcommercio. Collabora con Teatri e Culture, Derivati Sanniti e PalcoscenicoCampania. Allievo dei corsi di Canto e Recitazione dell'Accademia di Santa Sofia e membro dell'Associazione Giovanile Thesaurus.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it