Seguici sui social

Tecnologia

Instagram, comprare follower per crescere funziona? Vantaggi e svantaggi di questa pratica

Acquistare seguaci per apparire più popolari è una pratica tanto diffusa quanto piena di sfaccettature

Pubblicato

il

Logo Instagram
Foto: differenzatra.it

Uno dei social network più popolari e popolati del mondo è senza dubbio Instagram, ormai il re della condivisione dei contenuti multimediali, e soprattutto il posto in cui gli influencer e gli opinion leader che basano il loro operato su foto e video investono la maggior parte delle proprie risorse. Uno dei modi contemplati da tantissime persone (anche le più ‘insospettabili’) per crescere su Instagram è quello di comprare follower. Una pratica sicuramente borderline, che presenta vantaggi e svantaggi.

Comprare follower su Instagram funziona? I vantaggi di questa pratica

Cerchiamo innanzitutto di capire se comprare follower su Instagram funziona davvero, o si tratta di una sorta di trappola. Diciamo subito che i siti più affidabili, mantengono in tutto o in parte le proprie promesse a riguardo. In altre parole, acquistare dei follower su Instagram presso le aziende più rinomate in questo ambito, non delude del tutto le aspettative. Nel senso che, effettivamente, dopo l’acquisto dei follower, il profilo della persona che ha effettuato l’operazione (che si tratti di un profilo normale o di un account business) dovrebbe vedere aumentato il numero dei seguaci.

Esistono degli innegabili vantaggi che derivano dal comprare follower su Instagram. Il più immediato, è quello che potremmo definire un vantaggio di facciata: apparire agli occhi degli altri come popolari, seguiti, e famosi sul social network, a patto che, ovviamente, nessuno scopra che non si tratta di follower ‘guadagnati’ a suon di interazioni, nel corso di diverso tempo, come dovrebbe essere ‘di regola’. Dunque, vero e proprio branding.

Tuttavia, acquistando follower reali e attivi, i vantaggi si moltiplicano. Con questa operazione, molti utenti reali entreranno nel profilo, e potrebbero seguirlo a tal punto da fidelizzarsi realmente. Un plus non da poco, se si considera che con questi utenti, a quel punto, ci si può anche interagire.

Comprare follower Instagram conviene? Gli svantaggi che comporta

Come avrete capito, comprare follower su Instagram comporta anche degli svantaggi tutt’altro che risibili. Nello specifico, è comprando follower Instagram non reali e non attivi che si va incontro a delle conseguenze decisamente poco piacevoli. E, diremmo, di immediata comprensione: acquisendo con questo metodo dei seguaci che non mettono ‘like’ ai post, non guardano le storie e, in buona sostanza, non reagiscono, le interazioni sul profilo calano sensibilmente, tanto da annullare, praticamente, l’effetto dell’aumento dei follower.

Inoltre, gli stessi follower acquistati, se questa operazione viene fatta con portali poco affidabili, o comunque si acquista dei seguaci non reali e non attivi, molto spesso sono costituiti da veri e propri bot che, in quanto automatizzati, possono essere profili che Instagram cancella da un giorno all’altro. Tutto inutile, dunque, in questo caso.

Come comprare follower Instagram reali e italiani: i siti dove acquistarli

In sostanza, comprare dei follower di Instagram reali e italiani, per un profilo italiano, è l’unico modo per utilizzare questa pratica per crescere. Esistono alcuni siti dove acquistarli per essere abbastanza sicuri del prodotto che si sceglie. Il più popolare è senza dubbio BCube Agency, leader del settore, che promette follower reali italiani, internazionali, americani, e di essere il sito principale in Europa nel campo. Anche SocialAds è un portale che propone lo stesso tipo di offerta. Ad ogni modo, non resta che provare per capire quale sito è davvero il migliore.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it