Seguici sui social

Cronaca

Scuole chiuse a Nocera Inferiore e in alcuni comuni dell’Agro per allerta meteo arancione

Lo ha annunciato il sindaco Manlio Torquato tramite ordinanza comunale. Stesso provvedimento anche in diversi altri comuni dell’Agro, e non solo: Pagani, Angri, Castel San Giorgio, Roccapiemonte, Sarno, Siano e Cava De’ Tirreni

Pubblicato

il

Manlio Torquato
foto: Marco Stile
';

Il maltempo continua a imperversare nell’Agro nocerino sarnese. Le abbondanti precipitazioni che hanno costretto alcune famiglie di alcuni comuni ad evacuare le proprie abitazioni hanno avuto come effetto anche quello della chiusura di alcuni spazi ed pubblici. Il perdurare dell’allerta meteo arancione, prolungata anche per la giornata di domani, ha fatto sì che la decisione dell’Amministrazione Comunale di Nocera Inferiore fosse quasi inevitabile: scuole chiuse martedì 5 novembre.

Scuole chiuse a Nocera Inferiore, ma anche in diversi comuni dell’Agro

A seguito del bollettino emesso oggi dalla Protezione Civile regionale, il primo cittadino Manlio Torquato ha disposto la chiusura degli istituti scolastici di ogni ordine e grado. A preoccupare, le medesime ragioni che hanno allertato la città capofila dell’Agro nella giornata di ieri: lo stato di allarme classe I per i corsi d’acqua e classe VI per le pendici collinari a causa delle abbondanti precipitazioni.

Il provvedimento, si legge, al fine di salvaguardare l’incolumità di tutti, anche e soprattutto perché parliamo di una zona particolarmente esposta a corsi d’acqua e alvei. L’ordinanza è stata diffusa dal sindaco Torquato anche sul suo profilo Facebook. Scuole chiuse anche a Pagani, Angri, Castel San Giorgio, Roccapiemonte, Sarno, Siano e Cava De’ Tirreni.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

I più letti