Seguici sui social

Calcio

Bari, il presidente Giancaspro: “Faremo ricorso”

Le parole del patron dei pugliesi a poche ore dalla sentenza del Tribunale Federale: “Siamo stati penalizzati”

Pubblicato

il

All’indomani della sentenza della Procura Federale sul deferimento della società FC Bari, non si è fatta attendere la risposta della dirigenza biancorossa. Il patron dei pugliesi Cosmo Antonio Giancaspro, ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue dichiarazioni.

Bari, Giancaspro: “I pagamenti sono stati effettuati entro i limiti”

La condanna di due punti di penalizzazione per la squadra, insieme ai tre mesi di inibizione per il presidente, è stata confermata da un comunicato della Figc in data 25 maggio. Il Bari però non ci sta e Giancaspro è pronto a reagire: “Stiamo valutando i documenti per il ricorso“.

E continua: “Abbiamo dei documenti che attestano la validità dei pagamenti, avvenuti entro i limiti temporali consentiti. Non siamo stati noi a chiedere il rinvio, ma la Procura Federale, da parte nostra non saremmo voluti arrivare a tanto“.

Sul caos dei play off, ha poi commentato: “Il calendario delle partite è stato fatto il 28 marzo e da lì, tutti si sono organizzati. Poi siamo venuti a conoscenza dell’istanza del Cittadella in data 21 maggio, con il nuovo calendario delle partite cambiato il 24. Abbiamo venduto novemila biglietti che saranno rimborsati“.

E conclude: “L’anticipo della sentenza dal primo giugno al 25 maggio è stato deciso dalla Procura e ci ha penalizzati. Non solo per non aver potuto visionare al meglio i documenti, ma anche dal punto di vista sportivo“.

Nata a Castiglione del Lago il 26 novembre 1996. Laureata in Scienze Politiche all'Università di Siena, attualmente studentessa magistrale di Giornalismo e Cultura Editoriale presso l'Università di Parma. Amante dei viaggi e lettrice cronica. È logorroica, sognatrice, con una grande passione: il calcio.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it