Seguici sui social

Calcio

Foggia Calcio, ecco i nomi delle sei proposte: scadenza fissata al 22 luglio

Sulla scrivania del sindaco Landella sono arrivate sei buste protocollate: ecco i nomi dei gruppi e le possibili denominazioni o presunte tali che potrebbe assumere la squadra

Pubblicato

il

Lo stadio del Foggia Calcio
Foto: lavocedisansevero.it

Sei sono le proposte che sono avanzate sul tavolo del sindaco di Foggia Franco Landella per rilevare la locale squadra cittadina. Il primo cittadino dauno ha ricevuto sei buste protocollate, che saranno utili a stabilire a chi assegnare il titolo sportivo del club rossonero che verrà iscritto al campionato di Serie D.

Acquisizione Foggia Calcio, i nomi delle proposte e le denominazioni della squadra

Ecco i nomi delle persone che hanno avanzato proposte per l’acquisizione del Foggia Calcio e la conseguente iscrizione al torneo di quarta serie, e le possibili denominazioni o presunte tali che potrebbe assumere la squadra. La notizia è stata riportata da “FoggiaCalcioMania.com”.

  • Un gruppo facente capo a Gianfranco Travagin (ASD Foggia?)
  • Gruppo Follieri (Soccer Foggia SSD)
  • Gruppo Di Matteo, rappresentato da Marco D’Adduzio (SSD Città di Foggia?)
  • Gruppo Di Silvio, rappresentato dal segretario rossonero Peppino Affatato
  • Claudio Quaglione, facente capo al gruppo di Sario Masi (Calcio Foggia 1920 SSD)
  • Una cordata facente capo a Luca Nember

Landella avrà tempo fino a lunedì 22 luglio per decidere a chi affidare il Foggia Calcio.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Facebook

I più letti