Seguici sui social

Calcio

Cremonese-Bari 0-1, Tesser: “Sconfitta assurda e immeritata”

Il tecnico grigiorosso furioso a fine gara: “Hanno trovato un grandissimo gol, ma meritavamo molto di più noi. Quando perdi immeritatamente fa male”

Pubblicato

il

Arrabbiato e deluso il tecnico grigiorosso Attilio Tesser dopo Cremonese-Bari, gara terminata con la vittoria di misura degli ospiti con un supergol nella ripresa di Salvatore D’Elia.

L’allenatore dei lombardi giudica totalmente immeritata la sconfitta della sua squadra, e dunque parla con toni anche abbastanza aspri del successo del Bari.

Cremonese-Bari, Tesser: “Hanno trovato un gol assurdo!”

Così Tesser a Sky nel postpartita: “Quando perdi immeritatamente fa male. Il Bari ha fatto la partita che deve fare, ma accadono cose un po’ assurde. Loro non hanno tirato molto in porta durante i due confronti che abbiamo avuto con loro, poi segna D’Elia di destra…Non abbiamo fatto errori particolari, loro hanno trovato un grande gol. Noi in porta abbiamo tirato, qualcosa l’abbiamo sbagliata, ma mi sembra che Micai abbia anche fatto belle parate. Tra cross fatti e tiri in porta fatti nostri, la partita l’abbiamo fatta. Bisogna far gol a quel punto, questo fa la differenza. Il Bari è stato solo Brienza, qualche cosa buona e un gran gol di D’Elia. Abbiamo fatto meglio noi ma i complimenti a loro vanno fatti“.

L’analisi del momento della Cremonese: “Abbiamo perso poche gare, stiamo facendo un buon campionato, e non abbiamo commesso grossi errori. Serve certamente migliorare sulla finalizzazione. Il pubblico è eccezionale, loro stanno veramente spingendo la squadra molto bene. Brighenti? Problema muscolare, si toccava il polpaccio. Ho dovuto toglierlo per questo. I due attaccanti li volevo vicini e ci siamo riusciti. La salvezza la raggiungeremo se continueremo così“.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it