Seguici sui social

Cronaca

Terremoto in provincia dell’Aquila, scossa avvertita a Roma e in tutto il centro Italia

La scossa ha avuto una magnitudo rivista di 4.4. Paura tra la popolazione, il sisma è stato chiaramente avvertito anche nella capitale

Pubblicato

il

Sismografo Terremoto
Foto: www.julienews.it
';

Il centro Italia torna a tremare. Alle 18.35 una scossa di terremoto è stata registrata dai sismografi dell’Ingv. L’epicentro è stato individuato in provincia de L’Aquila a 5 km da Balsorano, al confine tra Lazio e Abruzzo. La profondità segnalata dai sismografi è di soli 14 km. Il sisma è stato avvertito distintamente anche a Roma.

Nella Capitale la forte scossa di terremoto è stata avvertita in particolare nella zona est ed anche nei quartieri centrali. Decine le chiamate arrivate in pochi minuti al Numero unico di emergenza Nue 112. Secondo quanto si è appreso, sono circa 50 finora da parte di cittadini spaventati. Sono subito scattate le operazioni di verifica sul posto per accertare danni a persone ed edifici.

Terremoto a Balsorano, sisma avvertito anche a Napoli

Il terremoto è stato avvertito anche a Rieti e nel Frusinate. Sui social network molti riferiscono di aver sentito la scossa persino a Napoli. Subito dopo la scossa la popolazione ad Avezzano e in alcuni paesi della Marsica si è riversata in strada. Al momento non sono segnalati danni a persone o cose.

';

I più letti